Home Un po' di storia

2011

Il 2011 ripropone il residenziale in montagna accompagnati dagli amici della Dinamo. E' rinnovato l'appuntamento presso la casa dell'orfano a Clusone e sulle piste innevate di Gromo. Ripartono le attività di ballo e calcetto e per la prima volta viene presentato, su iniziativa di Giuliano Peccati, “PizzaLab” un laboratorio per imparare a fare la pizza in collaborazione con la catena Pronto Pizza di Bergamo. Una esperienza unica che ci accompagnerà da gennaio ad aprile. Febbraio ci vede nuovamente protagonisti con “Peter Pan” sul palcoscenico della rassegna “Il teatro per il sociale” a Dalmine in collaborazione con l'associazione Arlino. Oltre 400 persone erano presenti in sala. Comincia a febbraio anche la 15° edizione del Torneo Arcobaleno che si concluderà con un appassionante finale ad aprile presso l'oratorio di Curno. Protagonisti gli atleti delle squadre di Curno, Mozzo, Dalmine e Comun Nuovo, squadra che vincerà il torneo. Aprile ci vede anche presenti al teatro della luna per il musical “Happy Days”. Maggio  si presenta ricco di eventi, siamo nuovamente ospiti della squadra di calcio femminile di Bolgare in occasione del “memorial Francesca”, presentiamo il musical “Peter Pan” a Suisio in collaborazione con Avis isola che festeggia il 150° dell'unità d'Italia e saremo ospiti di A.G.A.S in Valtaleggio. A giugno siamo presenti al 4° trofeo Arlino con i nostri calciatori e parteciperemo alla comminata notturna Nembro-Cene organizzata dall'associazione  “Insieme per il Malawi”. Il mese si chiuderà con la tradizionale pizzata di fine stagione alla sagra di S. Giovanni battista a mozzo. Nel mese di luglio il gruppo si stringe intorno a Roberta e Marco in occasione del loro matrimonio e agosto ci vede far capolino nuovamente a Caorle in  occasione della vacanza estiva. A settembre si rinnova l'appuntamento con Stradafacendo. Abbiamo presentato, davanti a un numeroso pubblico, l'ultima replica del musical “Peter Pan”. Ottobre propone il corso di primo soccorso per i volontari del gruppo e una bella gita a Milano con visita al museo del 900. A novembre siamo ospiti a cena del comune di Curno su iniziativa dell'assessore Sara Carrara e organizziamo una gita in città alta con  una guida di eccezione, Perlita Serra. Dicembre chiude l'anno con una serie di importanti eventi. Serata dedicata al ballo in discoteca a Carobbio degli Angeli, cena di Natale in trattoria a Mozzo.

2010

Gennaio ripropone l'ormai tradizionale appuntamento con gli amici del gruppo sportivo della Dinamo. Questa volta il fine settimana in montagna si svolge a Clusone e vede la nostra presenza sulla neve degli spiazzi di Gromo. Febbraio si presenta con gli incontri del corso di formazione sulla comunicazione per i volontari e da il via alla 14° edizione del Torneo di Calcetto Arcobaleno che andrà avanti nel mese di marzo e aprile. La finale verrà disputata a Curno con le squadre di Curno e Mozzo che conquisteranno i primi gradini del podio. Le attività del tempo libero proposte dal gruppo a marzo prevedono anche un bel appuntamento a teatro con la visione del musical "aggiungi un posto a tavola" mentre ad aprile è stata organizzata una gita a varenna e lenno alla scoperta di suggestive ville e splendidi paesaggi. A maggio siamo presenti al raduno nazionale degli alpini, che quest'anno si svolge proprio a Bergamo. Viene presentato a Zanica con grande successo, alla presenza di 380 persone, la prima del nuovo musical del gruppo "Peter Pan". Il musical verrà replicato anche al cineteatro di Mozzo nel mese di Giugno con la presenza in sala di 300 persone. Dopo un veloce incontro a luglio per festeggiare il compleanno di Riccardo il gruppo di prepara alla vazanza estiva di agosto. Caorle è la località marina che ci ospiterà per una intensa settimana di sole, relax e divertimento. Il rientro dalle ferie presenta un settembre ricco di opportunità. Il gruppo partecipa al matrimonio di Manuela, la coreografa del gruppo, alla camminata dell'associazione A.M.A organizzata alla roncola di Treviolo e a Stradafacendo. La prevista rappresentazione nella manifestazione di Peter Pan non si svolgerà a causa del cattivo tempo. Il cattivo tempo incombe anche sulla camminata di Dalmine prevista per ottobre e viene organizzato quindi una bel pranzo in compagnia. A novenbre si presenta l'opportunità di partecipare ad una gita con il gruppo delle Muse a Montichiari e viene rinnovato l'ormai tradizionale appuntamento con la discoteca allo Studio Zeta. Viene nuovamente organizzata una rappresentazione del musical Peter Pan al cineteatro di Ponte San Pietro con grande acclamazione finale da parte del pubblico. Si stima che circa 500 persone fossero presenti a teatro. A dicembre partecipiamo alla giornata organizzata a Curno dall'associazione delle botteghe per Santa Lucia e viene proposta la tradizionale cena di Natale a Dalmine. Viene organizzata una grande festa dell'ultimo dell'anno all'oratorio di Curno.

2009
Gennaio ci vede partecipare con il gruppo sportivo Dinamo dell'oratorio di Curno al week end sulla neve a Piazzatorre e a febbraio andiamo a far visita all'osservatorio solare di Brembate Sopra. Febbraio è anche il mese in cui viene eletto il nuovo cda con presidente, segretaria,tesoriera e la creazione della nuova figura del coordinatore delle attività. Il Torneo di calcetto 'arcobaleno' per la prima volta porta lo svolgimento delle partite anche a Mozzo. Continua il progetto Dopo di Noi. Il Gruppo prende parte ad attività proposte da altre associazioni del territorio, con "Boomerang" di Dalmine proposta  la gita al parco Sigurtà, con "insieme per il malawi" partecipiamo ad una corsa non competitiva. Vacanza estiva a Marina di Pisa. A Curno viene presentata a settembre la terza edizione di ‘Stradafacendo’ con il tema ‘Libera L’energia’ alla quale partecipiamo con un nostro stand e nell’organizzazione di una tappa, oltre ad essere presenti a varie attività proposte nei tre giorni di manifestazione. A Ottobre inizia un nuovo corso di formazione rivolto ai volontari sul tema della comunicazione che ha coinvolto anche l’associazione Trasporto amico. Il corso durerà fino a Marzo 2010. A settembre il gruppo fa il suo battesimo di volo a Bresso su proposta dell'assessorato allo sport del Comune di Curno.A Novembre viene rilasciata la nuova versione del sito web.

2008
Il gruppo festeggia i 25 anni di attività e lo fa partecipando a 'Stradafacendo' organizzata  insieme ad alcune associazioni di Curno, alla cooperativa 'La Solidarietà' di Dalmine, allo Sfa Ubiali di Mozzo-Curno e con l'oratorio di Curno che è anche il promotore dell'evento. La manifestazione, che durerà 3 giorni, si apre con il nostro spettacolo Pinocchio proposto nella piazza del comune davanti a centinaia di persone e si chiude con una camminata che porterà le persone a piedi e in bicicletta a visitare la cooperativa Laboratorio della Roncola, lo Sfa di Mozzo , L'oratorio . Hanno   partecipato alla camminata circa 500 persone ed in chiusura c'è stato il taglio della torta lunga 25 metri simbolo del cammino fatto fino ad ora. La vacanza estiva si svolge a Marina di Pisa sempre nel mese di Agosto e gode dei fondi erogati dalla provincia di Bergamo a sostegno del progetto.Gennaio ci ha visto coinvolti in due bellissime giornate con il gruppo sportivo Dinamo dell'oratorio di Curno a Piazza Torre. Vengono proposti durante l'anno anche un week end al rifugio Gherardi, due serate in Discoteca, la Gita a Torino e la nuova edizione del nostro torneo di Calcetto. Partecipiamo al'incontro proposto dalle scuole medie 'Buon compleanno legge 517 ' dove portiamo una nostra testimonianza. Viene organizzato il Veglione di fine anno a Corna Imagna.

2007
Un anno molto importante per il nostro gruppo. L'attività di ballo continua con  la riproposizione di Grease presentato a Selvino nell'ambito della manifestazione 'Una Montagna di Sport' e a Comun Nuovo a favore dell'ass.AVSI. Sempre a Comun Nuovo a sostegno del progetto “A Casa di Cecilia” viene presentato il nuovo spettacolo Musical Story replicato successivamente  anche al teatro di Dalmine. Il progetto 'Vacanza estiva senza barriere e senza confini ha il contributo della Fondazione Bergamasca. Prendiamo parte con un nostro stand alla Festa del Volontariato di Dalmine e portiamo la nostra testimonianza a Osio Sotto nell'ambito di un percorso di progetti 'Dopo di noi' a sostegno delle famiglie.Vengono proposte le due serate in discoteca e la vacanza estiva si svolge a Pinarella di Cervia.In quest'anno vengono anche fatte le gite a Malcesine, alle terme di Lazise e al rifugio Lecco. Presentata la nuova edizione del nostro torneo di Calcetto.


2006
Tra le attività da segnalare la visita alla casa di Arlecchino, il fine settimana al rifugio Colombe' , la visita alla miniera e all'agriturismo in val del Riso. Continuano gli incontri per i volontari tenuti dalla dott.ssa Barbara Resta. Continuano le attività periodiche della scuola di ballo e del Calcetto. Il saggio di ballo e' stato rappresentato al Cinema Agora' di Mozzo, è presentato il musical Grease. La vacanza estiva si svolge a Ponte di Legno. La finale del torneo di Calcetto si e'tenuta all'interno della festa 'Sport in Piazza' a Dalmine . Il torneo di calcetto viene vinto dalla squadra di Curno.Riproposte anche le due attesissime serate in discoteca.

2005
A gennaio entra in rete il sito del Gruppo per rendere visibile le attività e i progetti, a fine anno ha una media di 260 visite mese e  ospita anche altri gruppi di volontariato presenti sul territorio. Il gruppo partecipa al torneo 2° trofeo Dolciotti dove vengono coinvolti i gruppi di Brembilla e Dalmine. Tra le attività domenicale sono da segnalare Agriturismo, Pesca, Acquario di Genova, visita al giornale L'Eco di Bergamo. Abbiamo collaborato al progetto 'Specchio nello specchio ' dell'associazione Inoltre in collaborazione con l'Atelier Mozzo-Curno. Abbiamo presentato le attività del  gruppo nelle scuole medie ed elementari di Curno. Continua il progetto 'Noi Volontari' tenuto dalla Dott.Barbara Resta con la partecipazione dei volontari dell'Atelier Mozzo-Curno. La Vacanza Estiva si svolge a Ponte di Legno. E' stato riproposto il week end  al rifugio Lecco e due Serate in Discoteca.


2004
Continuano le  attività di ballo e Calcetto mentre, tra le attività domenicali, sono da segnalare il week end sulla neve all'Isola di Fondra organizzata con il gruppo dell'oratorio di Curno , la visita all' aereoporto, la vacanza estiva a Coccaveglie e l'incontro con gli attori del Musical Pinocchio.Anche quest'anno sono stati proposti il torneo di calcetto Arcobaleno con i gruppi di Dalmine e Brembilla sfociato in una bellissima finale a Curno. Il saggio di ballo ha riscosso un grande successo di pubblico. Viene realizzato in collaborazione con l'amministrazione comunale di Curno un corso aperto ai volontari e genitori tenuto presso la nostra sede dalla dott.ssa Barbara Resta, al corso partecipa anche il gruppo Atelier Curno-Mozzo con i quali e' iniziata una collaborazione.

2003
20 anni di attività festeggiati in una grande evento a Maggio in collaborazione con le amministrazioni comunali di Curno e Mozzo. Insieme a noi ha festeggiato anche i 10 anni di attività la cooperativa “La Solidarietà” con sede alla Roncola di Treviolo.I nostri ragazzi si sono esibiti durante la festa nel saggio , nel torneo di calcetto e hanno presentato una rappresentazione di Judo,attività   seguita da vari anni in un altro gruppo.

2001
Si dà inizio al progetto ‘Dopo di Noi’ .Ogni mese un volontario ospita in casa propria un ragazzo disabile.
12 sono i ragazzi disabili che hanno aderito e 12 sono anche i volontari che hanno dato la loro disponibilità.
L’intero progetto è stato concordato e organizzato con i genitori dei ragazzi. La vacanza estiva si tiene a Bratto.
A settembre si va tutti insieme al laghetto di Brembilla dove abbiamo passato un pomeriggio di pesca sportiva.
La gita alla città è dedicata a Pavia.
Si tiene il 5° Torneo Arcobaleno di Calcetto, e la gita sulla neve a Zambla Alta.
Continuano le Attività di Calcetto due sabato al mese e di Scuola di ballo ogni Mercoledi sera con
Grande Saggio di ballo a fine attività aperto al pubblico .
Alcuni ragazzi disabili prendono parte alla realizzazione dello spettacolo ‘Aggiungi un posto a tavola’ che verrà rappresentato a Mozzo nel mese di Novembre con grandissimo successo. (lo spettacolo non è una attività organizzata dal nostro gruppo).
Tra le altre attività la grande festa di carnevale che abbiamo organizzato presso la scuola media di Mozzo e dove hanno preso parte i gruppi di volontariato di Villa D’almè , Brembilla, Almenno.
Rifugio Lecco (2 giorni), Cinema, discoteca, e boowling completano le attività di quest’anno.

2000
Si inizia a parlare del progetto ‘Dopo di Noi’ .Si vuole creare una rete di famiglie che possa ospitare i ragazzi disabili nel momento in cui la famiglia di origine non possa per un medio periodo assistere il proprio famiglia, si consultano esperti e si parla di progetti. Partecipiamo agli incontri sul tema  ‘Handicap e sport non solo terapia’ organizzato dal Gruppo Ipsea di Almè , e dove noi abbiamo riproposto il saggio di ballo , con grande entusiasmo e successo. La vacanza estiva è al mare presso il Villaggio ‘ Il cavallino ‘ di Iseolo.
Tra le varie attività continuano Calcetto e Scuola di ballo.
Andiamo a visitare il museo del presepio di Dalmine, andiamo a visitare Como,.
Giornata sulla neve a Zambla Alta, serate in discoteca e pomeriggio al Boowling di Mozzo

1999
Fino al mese di maggio continua l’attività di Psicomotricità che poi lascerà posto nel mese di Ottobre alla nuova attività ‘Scuola di Ballo ‘ , una nuova esperienza dove in ogni incontri si imparano nuovi passi e figure che a poco a poco creeranno uno spettacolo che verrà proposto a fine attività , nel mese di maggio del 2000.
Il corso è tenuto da un insegnante professionista. Terzo anno del Torneo di Calcetto ‘Arcobaleno ‘ dove vi partecipano le squadre
di Villa d’Almè, Cuno , Mozzo e Brembilla.
La Vacanza estiva si tiene nella località di Vilminore di Scalve.
Tra le varie attività proposte sono da segnalare il viaggio sul treno del Bernina  nel mese di Febbraio , il rifugio Magnolini dove vi abbiamo trascorso due giorni.

1998
Continuano con grande successo le attività di psicomotricità e di calcetto. Quest’anno segna la modifica nel mese di Maggio di articoli del nostro statuto.
Alcuni ragazzi partecipano alla realizzazione di uno spettacolo teatrale dal titolo “La bella e La bestia” proposto e ideato dal gruppo STH di TREVIOLO.
La Vacanza estiva si tiene nella località di Vilminore di Scalve .Tra le varie attività proposte sono da segnalare la gita a Verona , la gita al lago d’Iseo, la serata in discoteca, la gita sulla neve a Zambla Alta e la partecipazione alla festa di Carnevale di Curno.
Il gruppo organizza uno spettacolo aperto a tutta la popolazione di Curno invitando il gruppo ‘LA STRADA’ , un invito per stare divertirci tutti insieme , grande partecipazione di tutti.
Seconda edizione del torneo di Calcetto ‘Arcobaleno’ dove partecipano i gruppi di Villa d’Almè , Brembilla e Dalmine.

1997
Quest’anno inizia un’importante attività ‘Giochiamo con il corpo’, ovvero un corso di psicomotricità , l’attività si svolge tutti i Mercoledì sera presso la scuola elementare di Curno .Un esperienza che ci aiuterà a coordinare i movimenti , un corso molto importante sia per i ragazzi che per i volontari. Il Corso è tenuto da una professionista in materia di psicomotricità.
In questo anno inizia il 1° torneo Arcobaleno di calcetto , si tiene nel mese di maggio e vi partecipano le squadre di Villa d’Almè, Brembilla, Curno) è un grande successo .
Continua l’attività del sabato di calcetto.
La vacanza estiva di tiene nella località Bagni di Froid.
Tra le altre iniziative vi sono la Gita sulla neve a Zambla Alta, la Gita a Venezia e la partecipazione alla festa di Carnevale di Curno.

1996
Quest’anno è l’anno di un mini torneo di calcetto tra il nostro gruppo e il gruppo volontari ipsea di Villa d’Almè. Continua L’attività teatrale . Andiamo in vistita alla Città di Genova e passiamo due giorni al Rifugio Magnolini. La Vacanza si tiene ad Artogne.

1996
L’attività di animazione teatrale si trasforma in un bellissimo spettacolo proposto a tutta la popolazione , un grande successo chiamato ‘Cappuccio Rosso’ che avrà un seguito di repliche.
Si partecipa alla corsa ‘Camminiamo con loro’ , si va in visita al parco della Preistoria. La vacanza estiva si tiene a Ponte di Legno.  Siamo invitati alla mostra mercato tenuta dall’atelier di Mozzo. Due giorni al rifugio Alpe Corte. Continua l’attività in palestra. Adiamo a visitare Padova.

1995
Gite a monte Zucco, Averara, Mezzoldo, Lecco e Museo del Presepio
Partecipiamo alla festa organizzata dal gruppo degli Zanni.
Inizia l’attività di Animazione Teatrale.
Il 26 maggio 1994 si terrà un grande festa per l’inaugurazione ufficiale del laboratorio della Roncola di Treviolo.


1994
Continuano le attività di chitarra e palestra , anche quest’anno partecipiamo alla festa di carnevale, la vacanza si tiene a Ponte di Legno.
Molte sono le iniziative proposte:

1993
Partecipiamo alla festa di carnevale . Quest’anno è un anno importante .
L’anno 1993 segna i nostri primi 10 anni di attività e proprio in quest’anno il 17 maggio nasce il laboratorio della Roncola di Treviolo, un importante traguardo voluto da tutti , genitori e volontari.
Si partecipa anche quest’anno alla 11° edizione della festa del volontariato.
La vacanza estiva si tiene ad Azzone in Val di Scalve.

1992
In quest’anno si prosegue con le attività del corso di chitarra e l’attività del mercoledì in palestra.
E’ l’anno della vacanza Estiva a in Val Funes .
Il gruppo partecipa alla 10a edizione della festa del Volontariato che si tiene in provincia di Cremona. Partecipiamo alla marcia per la distrofia muscolare .
Si organizza uno spettacolo aperto a tutti con il gruppo ‘La Strada’.

1991
Viene organizzata la 9a festa dei volontari sono state coinvolte anche le scuole di Curno.
In quest’anno si tengono molte attività tra le quali :
un corso di chitarra
la palestra settimanale

Presso l’asilo della Marigolda si tiene la festa di Carnevale.
La vacanza estiva autogestita si tiene a Bagni di Froid.

1990
Il 12 gennaio nasce ufficialmente la cooperativa di DALMINE ‘La solidarietà’.
Quest’anno la vacanza estiva autogestita si tiene ad Azzone.
I ragazzi partecipano allo spettacolo ‘Bianca neve e i 7 anni’.

1989
Con alcuni disabili si inizia un’attività di ginnastica in palestra e nuoto presso la piscina comunale di Dalmine.
Si realizza il corso ‘Conoscere il bambino e crescere con lui.’.
Si organizza una giornata di sensibilizzazione sull’handicap ‘Insieme per’ preceduta da una serata dibattito.
Si trascorre un periodo di vacanza estiva autogestita in montagna.

1988
Il gruppo entra ufficialmente a far parte  del registro regionale del volontariato.
Nuovi volontari si uniscono al gruppo per seguire una bambina e un ragazzo down.
Si conclude l’indagine conoscitiva del territorio iniziata nel 1986 con il corso ‘Marginalità e comunità’.
Si realizza il corso ‘Educazione Alimentare’.
Si trascorre un breve periodo al mare con alcuni ragazzi disabili.

1987
In quest’anno si realizza con successo il corso ‘Pronto soccorso domestico e prevenzione’

1986
Indagine conoscitiva del territorio
In collaborazione con l’assessorato ai Servizi Sociali il gruppo ha proposto alla popolazione un’indagine conoscitiva del territorio, attraverso la distribuzione di un questionario.
Obiettivi:
-  Conoscere il territorio di Curno, le situazioni di emarginazione presenti.
-   Stimolare la popolazione, nonché le Istituzioni presenti, a farsi carico dei problemi emersi
Con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale il Gruppo promuove un corso rivolto alla popolazione dal titolo “Salute, oggi, un bene da investire.


1985
Festa del Volontario
In collaborazione con l’amministrazione Comunale si organizzano a livello regionale  una ‘Giornata di informazione sulla riabilitazione globale del bambino celebro leso ‘ e  la  ‘ festa del volontario’.
L’iniziativa riscuote un grosso successo di pubblico, riuscendo a sensibilizzare al problema dell’handicap molti cittadini, amministratori e operatori locali.


1984
Il gruppo si allarga a nuovi casi di assistenza
Al progetto di riabilitazione globale si aggiunge una bambina di un anno e mezzo  idrocefala.
Il numero di volontari presenti sono 24.

1983
Nasce il gruppo volontari Curno
Il gruppo nasce per seguire un programma di riabilitazione di una bambina Down di pochi mesi.
Dieci sono i volontari presenti in questo progetto.